SUD AFRICA

 

Il Sudafrica si divide in 9 province: Eastern Cape, Gauteng, Free State, KwaZulu-Natal, Mpumalanga, Northern Cape, North-West e Western Cape.

 

 


PATENTE DI GUIDA

Tre schede

PERMESSO INTERNAZIONALE

Una scheda

CARTA DI CIRCOLAZIONE

Nessuna scheda

VARI

Una scheda (passaporto)

CONSULTAZIONE LIBERA

Una scheda

 

 

AFRICA

South Africa
Capitale Pretoria
Superficie 1.227.200 km²
Aderisce alla convenzione di Vienna 68
La patente non è convertibile
Codice ISO ( ZA )
Sigla automobilistica ( ZA )
Vedi notizie aggiuntive

 

I documenti apparentemente emessi da questa nazione sono presenti nel nostro archivio FALSI. Invitiamo a prestare particolare attenzione in caso di controllo.

 

 

PATENTE DI GUIDA


 

Negli anni si sono susseguiti i seguenti modelli:

û

ZA1

dal 00.00.0000 al 28.02.1998

Vedi scheda consultazione libera

ü

ZA2

dal 01.03.1998

al 00.00.2004

Vedi scheda in banca dati

ü

ZA2.2

dal 00.00.2004

al

Vedi scheda in banca dati

 

 DOCUMENTO MUNITO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE
 NON CONVERTIBILE
 NECESSITA DI TRADUZIONE O PERMESSO INTERNAZIONALE DI GUIDA

 

Questo Stato, nella sua qualità di paese membro della Comunità dei Paesi dell'Africa Australe (S.A.D.C.), ha ratificato il protocollo sui trasporti, la comunicazione e la meteorologia che raccomandano a tutti gli Stati membri l'adozione di un formato unico di patente riconosciuta nei rispettivi territori. Il SADC è composto dai seguenti stati: Africa del sud, Angola, Botswana, Congo R. Democratica, Lesoto, Madagascar, Malawi, Maurizius, Mozambico, Namibia, Sud Africa, Seychelles, Swaziland, Tanzania, Zambia, Zimbabwe.

 

Circolare Ministero delle infrastrutture e dei trasporti N. 91197 Prot. n. 6190/4639 E - D.C. IV n. A043 Roma, 16 settembre 1997

Sospensione della conversione delle patenti di guida rilasciate in: BANGLADESH - PERU'- SUD AFRICA.

 

 

PERMESSO INTERNAZIONALE DI GUIDA


 

In questo paese i permessi internazionali di guida sono rilasciati da AUTOMOBILE ASSOCIATION OF SOUTH AFRICA.

 

Negli anni si sono susseguiti i seguenti modelli:

ü

ZA1

dal 00.00.0000

 

Vedi scheda in banca dati

 

 DOCUMENTO PRIVO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE

Nonostante abbia aderito in data 01.11.1977 alla convenzione di Vienna 1968, il documento attualmente emesso continua a far riferimento alla Convenzione di Ginevra 1949.

 

 

CARTA DI CIRCOLAZIONE


 

In questo stato sono tuttora in vigore diversi modelli, quello che segue è quello attualmente emesso.

 

Negli anni si sono susseguiti i seguenti modelli:

ü

ZA1

dal 00.00.0000

al

 

 

 DOCUMENTO PRIVO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE

 

 

 

TARGA


 

ORDINARIE

In particolare si tratta di caratteri neri su fondo a fantasia, in metallo - tre lettere tre numeri due lettere

 

 

COPERTURA ASSICURATIVA


 

I veicoli immatricolati in questo Stato hanno l’obbligo della copertura assicurativa.

Non partecipa al sistema della Carta Verde.

 

Per i veicoli immatricolati in Stati esteri che non hanno aderito né al sistema della "copertura automatica", né al sistema della "carta verde", l’obbligo della copertura assicurativa può essere assolto soltanto mediante la stipula di un contratto con un’impresa autorizzata, come per i veicoli immatricolati in Italia.

Il veicolo si considera quindi assicurato in una delle seguenti ipotesi:

 

Polizza di frontiera

  Polizza con compagnia autorizzata esercitare RCA in Italia

 

 

ALERT


 

Verifica le schede di ALERT nella Banca dati dedicata.

 

 

INDIRIZZI UTILI


 

Ambasciate e Consolati

Indirizzi aggiornati delle Rappresentanze Diplomatiche/Consolari esteri in Italia ed Italiane all'estero.

ESTERI IN ITALIA

ITALIANI ALL'ESTERO

 

 

Contribuisci ad arricchire questa sezione - trasmetti ogni utile informazione o immagine sull'argomento

Segnala questa pagina ad un amico, diffondi la cultura del controllo documentale

 

 

 

Home Africa
Produced by W.V.D. - © All rigts reserved Raffaele CHIANCA - Ultimo aggiornamento 05.05.2013