BRASILE

 

Il Brasile è il più grande paese dell'America latina. Con una superficie di Kmq 8.511.965 copre quasi la metà del continente sudamericano e si colloca al quinto posto tra i paesi più grandi del mondo.

 


PATENTE DI GUIDA

Otto schede

PERMESSO INTERNAZIONALE

Una schede

CARTA DI CIRCOLAZIONE

Nessuna scheda

VARI

Una scheda (Passaporto)

CONSULTAZIONE LIBERA

Sei  schede

 

 

AMERICA

Republica federativa do Brasil
Capitale Brasilia
Superficie 8.547.404 km²
Aderisce alla convenzione di Vienna 68
La patente è convertibile
Codice ISO ( BRA )
Sigla automobilistica ( BR )
Vedi notizie aggiuntive

 

I documenti apparentemente emessi da questa nazione sono presenti nel nostro archivio FALSI. Invitiamo a prestare particolare attenzione in caso di controllo.

 

 

ARCHIVIO NEWS


 

(06/2018)  Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti con Circolare n. 49316/2018, ha chiarito il significato dei diversi codici rilevati su alcune patenti di guida brasiliane. A tal proposito l’Ambasciata del Brasile ha fornito una specifica tabella che individua codici e sigle che sono talvolta indicati sulla patente di guida brasiliana, nell'’apposito spazio destinato alle "osservazioni". La tabella in questione è da considerarsi solo un ausilio per la lettura delle patenti brasiliane da convertire ma non è determinante per la valutazione dell’equipollenza tra le categorie brasiliane e italiane; come noto detta equipollenza è invece espressa nelle Tabelle di equipollenza allegate all’accordo in questione (Circolare prot. 277 dell’08.01.2018).

 

(01/2018) Il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, con Circolare prot. 277 del 08.01.2018, avente come oggetto: BRASILE. Accordo di reciprocità in materia di conversione di patenti di guida, ha comunicato la firma dell'accordo per la conversione delle patenti di guida che entrerà in vigore dal 13.01.2018, con validità di 5 anni. Inspiegabilmente l'accordo prevede la convertibilità di un solo modello quando invece attualmente in Brasile esistono invece due modelli diversi di patenti di guida, quello indicato nell’accordo emesso dal mese di marzo 2006 e un altro addirittura più recente, utilizzato a partire dal 01 gennaio 2017 e previsto dalla risoluzione 598 del 24 maggio 2016.

Aggiornata tutta da sezione start con la possibilità di visionare  6 schede a consultazione libera. Cinque di queste schede riguardano un solo modello (BR2) esempio della diversità tra varie versioni dello stesso modello.

 

 

PATENTE DI GUIDA


In Brasile prima di ottenere la patente di guida nazionale è indispensabile ottenere il permesso di guida provvisorio rilasciato dall’ufficio Traffico Statale Reparto-CE che si ottiene dopo il completamento da parte del candidato di specifici esami.

 

Negli anni si sono susseguiti i seguenti modelli:

BR1

dal 00.00.0000 al 00.00.96/97

Vedi scheda consultazione libera

BR2

dal 00.00.96/97

al 00.03.2006

Vedi scheda consultazione libera (cinque versioni)

BR3

dal 00.03.2006 al 01.01.2017 Vedi scheda in banca dati

BR4

dal 02.01.2017 al Vedi scheda in banca dati

 

 DOCUMENTO DOTATO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE
 CONVERTIBILE
 NECESSITA DI TRADUZIONE O PERMESSO INTERNAZIONALE DI GUIDA

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Prot 1258 del 15.01.2019

Brasile. Aggiornamento dell'accordo di reciprocità in materia di conversione di patenti di guida firmato il 02 novembre 2016 ed in vigore dal 13.01.2018.

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Prot. 27399/23.18.01 del 06.11.2018

Accordo di reciprocità in materia di patenti di guida tra Italia e Brasile in vigore dal 13.01.2018.

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Classifica 23.18.01 del 18.06.2018

BRASILE. Accordo di reciprocità in materia di conversione di patenti di guida. Chiarimenti.

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Classifica 23.18.01 del 16.02.2018

BRASILE. Applicazione dell'Accordo di reciprocità in materia di conversione di patenti di guida in vigore dal 13.01.2018.

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Prot. 277 del 08.01.2018

BRASILE. Accordo di reciprocità in materia di conversione di patenti di guida.

 

Allegati alla circolare Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti Prot. 277 del 08.01.2018

BRASILE. Accordo di reciprocità in materia di conversione di patenti di guida.

 

Ministero dei trasporti e della navigazione circolare del 12 maggio 1999

Sospensione della conversione delle patenti di guida rilasciate in Brasile, Costa Rica, Cuba, Haiti, Honduras, Nicaragua, Panarna.

 

ARTICOLO

Firmato l’accordo per convertire le patenti brasiliane… ma forse c’è un problema

 

 

PERMESSO INTERNAZIONALE DI GUIDA


Fino ad Aprile 2006 questo documento veniva rilasciato oltre che dal DENATRAN anche da altri diversi uffici.

Da questa data, così come previsto da "PORTARIA  Nº 25, DE 31 DE MARÇO DE 2006",  il Reparto Nazionale del Traffico (Denatran) emette in modo esclusivo un nuovo modello.

Negli anni si sono susseguiti i seguenti modelli:

BR1

dal 00.00.0000 al 00.00.0000

 

BR2

dal 00.00.0000

 

Vedi scheda in banca dati

 

 DOCUMENTO DOTATO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE

 

Il documento è conforme al modello stabilito dalla Convenzione di Vienna, 08 novembre 1968, cosi come previsto e promulgato dall'Ordinanza no. 86.714, del 10 dicembre 1981.

 

Da aprile 2006 tutti gli altri uffici che emettevano tali documenti non sono più autorizzati, ovviamente pensiamo che quelli emessi prima di aprile 2006 rimangono validi fino alla loro scadenza.

 

 

 

CARTA DI CIRCOLAZIONE


 

Non abbiamo informazioni su questo documento, saremo grati a tutti coloro vorranno fornirle.

We have no information about this document, we will be gratefull to all who wish to provide us.

 

 

TARGA


 

Dal 2016, standard Mercosur, dimensioni cm 40 x 13.

VECCHIO MODELLO

La targa per i veicoli privati riporta i caratteri neri su fondo grigio, il colore della targa cambia a secondo del tipo di immatricolazione. la misura è 400 x 130 millimetri.

Sopra la combinazione, solitamente tre lettere e quattro cifre, è apposto una striscia metallica con la sigla dello Stato (SP = São Paulo, RJ = Rio de Janeiro, PR = Paraná, AM = Amazonas, ecc) e il nome del comune in cui il veicolo è attualmente registrato. Questa banda deve essere cambiata quando un veicolo deve essere registrato in un comune diverso. Le targhe posteriori sono fissate al veicolo da una sigillo di plastica. Se il sigillo è rotto le targhe perdono di validità.

 

ARTICOLO

Targhe d'immatricolazione Mercosur

 

 

COPERTURA ASSICURATIVA


 

I veicoli immatricolati in questo Stato hanno l’obbligo della copertura assicurativa.

Non partecipa al sistema della Carta Verde.

 

Per i veicoli immatricolati in Stati esteri che non hanno aderito né al sistema della "copertura automatica", né al sistema della "carta verde", l’obbligo della copertura assicurativa può essere assolto soltanto mediante la stipula di un contratto con un’impresa autorizzata, come per i veicoli immatricolati in Italia.

Il veicolo si considera quindi assicurato in una delle seguenti ipotesi:

 

Polizza di frontiera

  Polizza con compagnia autorizzata esercitare RCA in Italia

 

 

ALERT


 

Verifica le schede di ALERT nella Banca dati dedicata.

 

 

INDIRIZZI UTILI


 

Ambasciate e Consolati

Indirizzi aggiornati delle Rappresentanze Diplomatiche/Consolari esteri in Italia ed Italiane all'estero.

AMBASCIATE.NET

 

 

Contribuisci ad arricchire questa sezione - trasmetti ogni utile informazione o immagine sull'argomento

Segnala questa pagina ad un amico, diffondi la cultura del controllo documentale

 

 

 

Home America
Produced by W.V.D. - © All rigts reserved Raffaele CHIANCA - Ultimo aggiornamento 19.01.2019