PAKISTAN

 

Stato indipendente dal 18.07.1947. In precedenza questo territorio era inglobato nell'India britannica che si divise quindi in India, Pakistan orientale (l'odierno Bangladesh) e Pakistan occidentale (l'attuale Pakistan).

 


PATENTE DI GUIDA

Nove schede

PERMESSO INTERNAZIONALE

Tre schede

CARTA DI CIRCOLAZIONE

Nessuna scheda

VARI

Nessuna scheda

CONSULTAZIONE LIBERA

Nessuna scheda

 

 

ASIA

Islami Jamhuriya–e–Pakistan
Capitale Islamabad
Superficie 796.095 km²
Aderisce alla convenzione di Vienna 68
La patente non è convertibile
Codice ISO ( PAK )
Sigla automobilistica ( PK )
Vedi notizie aggiuntive

 

I documenti apparentemente emessi da questa nazione sono presenti nel nostro archivio FALSI. Invitiamo a prestare particolare attenzione in caso di controllo.

 

 

ARCHIVIO NEWS


 

(05/2018) Continuiamo a sentire e leggere castronerie riguardanti alcuni permessi internazionali formato CARD emessi in Pakistan dal Traffic Police nella provincia del Punjab. Come già comunicato nel lontano 2015, in questa provincia la Polizia emette un permesso internazionale formato card (quindi non si tratta di un documento di fantasia) che però non corrisponde al alcuna delle caratteristiche di cui alle convenzioni internazionali sulla circolazione stradale. Come da tempo segnalato (vedansi nota nella parte riservata ai PIG, evitare il sequestro di documenti solo perchè non conformi alle convenzioni internazionali, almeno che non siano FALSI, e procedere invece ai sensi del C.d.S.. Per consentire un efficace controllo abbiamo inserito in banca dati la relativa scheda di controllo, ed abbiamo aggiornato gli APPROFONDIMENTI sulle patenti e permessi internazionali emessi in questo paese. Vedi pdf

 

(01/2018) Il Ministero dell'Interno fa sapere che inizierà a emettere passaporti elettronici a partire da marzo 2018. Usman Bajwa, direttore generale dei passaporti e dell'immigrazione, ha firmato il contratto con un rappresentante della società privata francese Gemalto. I passaporti elettronici saranno disponibili per i diplomatici e i cittadini riceveranno i passaporti elettronici a partire da giugno 2018. I passaporti elettronici contengono un chip che contiene i dettagli biometrici del viaggiatore che possono essere utilizzati per autenticarlo.

 

(08/2016) Aggiornato l'approfondimento relativo ai permessi internazionali di guida emessi in questo paese. Rispetto alla emissione di questi documenti ci troviamo ad affrontare una situazione molto complicata e di difficile comprensione. Con questo approfondimento cerchiamo di dissipare qualche dubbio ed operare in modo corretto. Per poter accedere ai nostri approfondimenti  collabora con noi e richiedi la password gratuita.

 

(07/2016) Nel tentativo di frenare il traffico di esseri umani nel paese e impedire alle persone di falsificazione di documenti di viaggio, il governo federale prevede di emettere passaporti elettronici per i cittadini pakistani. Il progetto è stato formalmente approvato dal ministro dell'Interno e prevede di rendere passaporti elettronici disponibili entro il 2017.

 

(12/2015) Dal 2015 nel Punjab è operativo il sistema di gestione delle emissioni delle patenti di guida. Il sistema avviene in modo centralizzato ed è gestito da Driving License Issuance Management System (DLIMS). Queste attività sono svolte in tutta la provincia del punjab. Il sistema ridefinisce il processo di emissione di tutti i tipi di licenze utilizzando una rete centralizzata. Contemporaneamente viene emesso un nuovo modello (vedi scheda in banca dati).  Vedi pdf

 

 

PATENTE DI GUIDA


 

Attualmente in questo Stato vengono utilizzati diversi modelli. A rilasciare i documenti sono gli uffici competenti "MOTOR LICENCING AUTHORITY" dei governi locali, assimilabili alle nostre regioni, e anche da diversi uffici di Polizia.

Si tratta di un numero sconosciuto di modelli di diversa fattura, dei quali non si riesce ad avere informazioni ufficiali, per questo è impossibile classificarli tutti e certificarne l'originalità.

 

VEDI TUTTI I MODELLI (anche a consultazione libera)

 

 DOCUMENTO PRIVO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE
 NON CONVERTIBILE
 NECESSITA DI TRADUZIONE O PERMESSO INTERNAZIONALE DI GUIDA

 

Per saperne di più vedi SPECIALE PAKISTAN - Approfondimento sulle patenti nazionali di guida PAKISTANE

Ultimo aggiornamento 20.04.2018

 

 

PERMESSO INTERNAZIONALE DI GUIDA


 

La situazione relativa ai permessi internazionali di guida è molto complicata e di difficile comprensione. Le difficoltà derivano dal:

Numero elevato dei diversi modelli emessi;
Numero elevato di uffici diversi che emettono i documenti;
Emissione di modelli sicuramente originali ma di formato non conforme alla convenzione internazionale a cui fanno riferimento;
Numero elevato di modelli falsi di fantasia.

 

Di certo questo tipo di documenti sono rilasciati da Automobile Association of Pakistan (AAP)

 

Negli anni si sono susseguiti i seguenti modelli:

ü

PK1

dal 00.00.0000

al 00.00.0000

Vedi scheda in banca dati (AAP)

ü

PK2

dal 00.00.0000

al

Vedi scheda in banca dati (AAP)

ü

PK3

dal 00.00.2015

al

Vedi scheda in banca dati (PUNJAB TRAFFIC POLICE)

 

 DOCUMENTO PRIVO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE

 

Il documento fa riferimento alla convenzione di Vienna 1968 ed è conforme a tale convenzione.

 

Siamo in possesso di specimen e di versione certificate ORIGINALI dall'ente emittente.

 

 

 

ATTENZIONE: Oltre ai documenti in formato libretto si trovano in circolazione dei modelli Card, ORIGINALI, molto diffusi, che non risultano conformi ai modelli fissati dalle convenzioni internazionali a cui fanno riferimento (Vienna 1968).

Si tratta di modelli in formato Card in cartoncino, carta plastificata o in plastica, ad esempio emessi da:

District Magistrate Islamabad
City Traffic Police Lahore
Sindh Traffic Police
Traffic Police Punjab

Pertanto evitare il sequestro di documenti solo perchè non conformi alle convenzioni internazionali.

 

Per saperne di più vedi SPECIALE PAKISTAN - Approfondimento sulle patenti internazionali di guida PAKISTANE

Ultimo aggiornamento 20.04.2018

 

 

CARTA DI CIRCOLAZIONE


 

Non abbiamo informazioni su questo documento, saremo grati a tutti coloro vorranno fornirle.

We have no information about this document, we will be gratefull to all who wish to provide us.

 

 

TARGA


 

In Pakistan il rilascio delle targhe è di competenza delle province o territori, attualmente vengono utilizzati 8 modelli, a volte anche molto diversi tra loro.

 

Targa rilasciata nella provincia di Punjab (autovettura).

Le targhe sono bianche con lettere e numeri neri. Sulla sinistra si trova una banda verde con la scritta Punjab in basso e un'immagine sopra. A destra è scritto l'anno di emissione (ex 06 ). Il nome della città di solito non è riportato, tuttavia la prima lettera di solito indica la città da cui è avvenuta la registrazione (ad esempio L per Lahore , M per Multan , R per Rawalpindi ).

 

Targa rilasciata nella provincia di Sindh (autovettura).

Le targhe sono gialle con lettere e numeri neri in rilievo. La composizione alfanumerica è di tre lettere e tre numeri con lo stemma dello Stato sopra.

 

 

 

COPERTURA ASSICURATIVA


 

I veicoli immatricolati in questo Stato hanno l’obbligo della copertura assicurativa.

Non partecipa al sistema della Carta Verde.

 

Per i veicoli immatricolati in Stati esteri che non hanno aderito né al sistema della "copertura automatica", né al sistema della "carta verde", l’obbligo della copertura assicurativa può essere assolto soltanto mediante la stipula di un contratto con un’impresa autorizzata, come per i veicoli immatricolati in Italia.

Il veicolo si considera quindi assicurato in una delle seguenti ipotesi:

  Munito di assicurazione contratta con compagnia  autorizzata ad esercitare RCA in Italia
  Munito di polizza di frontiera di cui all’art.1 della legge 7 agosto 1990 n. 242 e successive modificazioni

 

 

ALERT


 

Verifica le schede di ALERT nella Banca dati dedicata.

I documenti apparentemente emessi da questa nazione sono presenti nel nostro archivio FALSI DI FANTASIA.

Vedi scheda consultazione libera.

 

 

ACCERTAMENTI ONLINE


 

Attraverso la banca dati di NADRA è possibile, inserendo il numero del documento CNIC (Computerized National Identity Card) e NIC (National Identity Card), avere informazioni sul titolare e il rilascio del documento.

http://www.nadra.gov.pk/index.php/search/tracking

Attraverso la banca dati di City Traffic Police Lahore è possibile, attraverso il numero della patente di guida e il numero della carta d’identità CNIC, ottenere alcuni dati relativi alla patente di guida.

http://ctplahore.gop.pk/verify_license.html
VEDI COME FARE (scheda esplicativa)

Attraverso la banca dati di DLIMS è possibile, attraverso il CNIC (Computerized National Identity Cards), ottenere informazioni sulle patente di guida emesse nel Punjab.

http://www.dlims.punjab.gov.pk/verify/

 

APPLICAZIONI MOBILI


 

L’APP in questione (CNIC Reader) permette attraverso il CNIC o la scansionare del codice a barre sulla carta d’identità, di ottenere alcuni dati relativi al titolare del documento.

VEDI COME FARE (scheda esplicativa)

L’APP in questione (Driving License Sindh) permette attraverso il numero della patente di guida o il numero della carta d’identità CNIC, di ottenere alcuni dati relativi alla patente di guida emesse nella provincia di Sindk.

VEDI COME FARE (scheda esplicativa)

L’APP in questione (Verification tool), oltre ad altre utilità ad esempio verificare i veicoli immatricolati in Karaki, Punjab, KPK, o verificare il numero di telaio, permette attraverso il CNIC, di ottenere alcuni dati relativi al titolare della carta d’identità.

VEDI COME FARE (scheda esplicativa)

 

 

INDIRIZZI UTILI


 

Ambasciate e Consolati

Indirizzi aggiornati delle Rappresentanze Diplomatiche/Consolari esteri in Italia ed Italiane all'estero.

AMBASCIATE.NET

Automobile Association of Pakistan (AAP)
Contatti

 

 

Stato del quale abbiamo difficoltà a reperire informazioni o immagini.

Preghiamo tutti coloro hanno notizie di comunicarle.

 

Contribuisci ad arricchire questa sezione - trasmetti ogni utile informazione o immagine sull'argomento

Segnala questa pagina ad un amico, diffondi la cultura del controllo documentale

 

 

 

Produced by W.V.D. - © All rigts reserved Raffaele CHIANCA - Ultimo aggiornamento 20.05.2018