FRANCIA

 

La Francia (in francese France), ufficialmente Repubblica francese (in francese République française), è uno Stato membro dell'Unione europea.

 


PATENTE DI GUIDA

Dieci schede

PERMESSO INTERNAZIONALE

Una schede

CARTA DI CIRCOLAZIONE

Quattro schede

VARI

Due schede (carta d'identità e C.Q.C.)

CONSULTAZIONE LIBERA

Nessuna scheda

 

 

EUROPA

République Française
Capitale Parigi
Superficie 543.965 km²
Aderisce alla convenzione di Vienna 68
La patente è equiparata a quella italiana
Codice ISO ( FRA )
Sigla automobilistica ( F )
Vedi notizie aggiuntive

 

I documenti apparentemente emessi da questa nazione sono presenti nel nostro archivio FALSI. Invitiamo a prestare particolare attenzione in caso di controllo.

 

 

ARCHIVIO NEWS


 

(10/2016) La Corte francese vieta di sorridere nelle fototessere. Un tribunale francese ha stabilito che un cittadino non può sorridere nelle foto del passaporto, affermando che la variazione di lunghezza di un sorriso può confondere il software di riconoscimento facciale. La decisione segue un tentativo da parte di un anonimo funzionario che ha presentato ricorso al tribunale dopo che la sua foto per il passaporto è stata respinta per aver infranto le regole. A febbraio 2009 lo Stato francese ha emanato un decreto per garantire che le fotografie dei passaporti siano conformi alle specifiche ICAO, nello stesso decreto viene stabilito che lo sguardo di una persona e la sua espressione devono essere "fissati sulla lente”. L'espressione dovrebbe essere neutra con la “bocca chiusa".

 

(07/2015) Con decreto del 3 giugno 2015 che modifica quello del 20 aprile 2012, si stabilisce che dal 15 luglio 2015 la patente non include più il microchip. La patente di guida è uno dei documenti più falsificati in Francia, ora gli esperti temono che con questo provvedimento il documento sarà meno sicuro. Tuttavia, secondo il portavoce del ministero degli Interni, con o senza chip il documento rimane altamente sicuro e molto difficile da falsificare, grazie alle molte altre misure di sicurezza introdotte.

 

(02/2013) Da 19 gennaio 2013, è ufficialmente emesso il nuovo modello di patente comunitaria così come previsto dalla direttiva europea sulle patenti 2006/126/CE in parte modificata dalla 2011/94/UE. Uno dei casi "anomali" che segnaliamo è quello della Francia che dal 19 gennaio 2013 e fino al 15 settembre 2013 rilasciano un documento che è simile al documento precedente (F8) ma con le nuove categorie previste dalle nuove direttive. Solo dal 15 settembre 2013 rilasceranno il formato card conforme alle ultime Direttiva. In banca dati pubblichiamo entrambi i nuovi documenti.

 

PATENTE DI GUIDA


 

Negli anni si sono susseguiti i seguenti modelli:

 

F1

dal 00.00.0000 al 00.00.1954

 

ü

F2

dal 00.00.1954

al 20.01.1975

Vedi scheda in banca dati
ü

F3

dal 20.01.1975

al 01.03.1980

Vedi scheda in banca dati
ü F4 dal 01.03.1980 al 01.01.1985 Vedi scheda in banca dati
ü

F5

dal 01.01.1985

al 30.06.1990

Vedi scheda in banca dati
ü F6 dal 01.07.1990 al 15.01.1994 Vedi scheda in banca dati
ü F7 dal 15.11.1994 al 28.02.1999 Vedi scheda in banca dati
ü F8 dal 01.03.1999 al 18.01.2003 Vedi scheda in banca dati (esistono due versioni)
ü F9 dal 19.01.2013 al 15.09.2013 Vedi scheda in banca dati
ü F10 dal 15.09.2013 al 15.07.2015 Vedi scheda in banca dati
ü F10.2 dal 15.07.2015    

 

 DOCUMENTO DOTATO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE
 CONVERTIBILE
 NON NECESSITA DI TRADUZIONE O PERMESSO INTERNAZIONALE DI GUIDA

 

 

PERMESSO INTERNAZIONALE DI GUIDA


 

Negli anni si sono susseguiti i seguenti modelli:

ü F1 dal 00.00.0000   Vedi scheda in banca dati

 

 DOCUMENTO PRIVO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE

 

La patente internazionale non ha valore in Francia. Deve essere unito obbligatoriamente alla patente nazionale. II è destinato alle persone che desiderano rendersi all'esteri a titolo turistico. In caso di problema, la patente internazionale permette alle autorità locali di verificare la patente dell'interessato. non è obbligatorio né indispensabile in Europa. Ma è consigliato tuttavia nel resto del Mondo (vedere l'elenco dei paesi). è in compenso spesso indispensabile se si augura procedere alla locazione di un veicolo all'estero. In Francia, la patente internazionale è rilasciata solamente su presentazione della patente francese. Non ha nessuno valore in Francia e non può sostituire in nessun caso o una patente sospesa ritirata.

Documenti indispensabili per l'invio di un permesso internazionale:  

1 fotocopia certificata conforma (municipio, gendarmeria,...) del vostro permesso francese,  

1 foto di identità recente,  

1 busta bollata con le vostre coordinate,  

un assegno di 50FF per le no-membro dell'automobile Club e 20FF per i membri. Assegno all'ordine di "Automobile Club."  

Riceverete il vostro permesso internazionale entro 2 a 3 settimane massimo. 

 

 

CARTA DI CIRCOLAZIONE


 

Negli anni si sono susseguiti i seguenti modelli:

ü F1 dal 00.00.0000 al 31.12.1995 Vedi scheda in banca dati

ü

F2

dal 01.01.1996 al 00.05.2004

Vedi scheda in banca dati

ü

F3

dal 01.06.2004

al 14.04.2009

Vedi scheda in banca dati

ü F4 dal 15.04.2009    

 

 DOCUMENTO DOTATO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE

 

 

Approfondimento

La carta di circolazione francese (strane indicazioni)

 

Banca Dati Controllo Tecnico

Presente scheda relativa alla verifica del controllo tecnico dei veicoli con targa francese

 

 

TARGA


 

NUOVO MODELLO DAL 15.04.2009

Al momento dell’immatricolazione il veicolo riceve una targa che segue il veicolo fino alla sua demolizione (a prescindere quindi dal proprietario). Essa è costituita da una serie di  7 caratteri alfanumerici formati da max 2 lettere  max 3  seguite da max 2 lettere (es.: AA 555 AA) tale combinazione alfanumerica è attribuita in maniera cronologica in una serie nazionale unica. La nuova targa, e composta da caratteri neri su fondo bianco, sulla sinistra una banda di colore blu con stemma della comunità europea e sigla dello Stato, a destra una banda di colore blu con il nome del territorio segue, non obbligatorio il numero di dipartimento, sormontato del logo della regione nella quale è localizzato il dipartimento.

 

SYSTEME D’IMMATRICULATION DES VEHICULES

   

VECCHIO MODELLO DAL 1996

 

Banca Dati Targhe

Presente scheda relativa alle targhe di riconoscimento dei veicoli immatricolati in Francia

 

IN COSA FARE COME FARE - TARGHE PROVVISORIE FRANCESI CON SIGLA "WW" E "W"

(06/2017) Il caso riguarda un veicolo circolante in Italia munito di una targa e carta di circolazione emessi in Francia. Da un primo controllo sembrerebbe tutto in regola se non fosse che si tratta di veicoli immatricolati provvisoriamente e che quindi non possono circolare sul nostro territorio. Vedi pdf - Vedi Scheda

 

 

COPERTURA ASSICURATIVA


 

Per i veicoli immatricolati in questo Stato ci si ASTIENE dal controllo dell'assicurazione della responsabilità civile e di carta verde, in quanto ha aderito agli accordi relativi alla cosiddetta "copertura assicurativa automatica". Così come previsto dalla Direttiva 2005/14/CE e Direttiva 2009/103/CE): “Gli Stati membri possono tuttavia effettuare controlli non sistematici dell’assicurazione, a condizione che tali controlli non abbiano un carattere discriminatorio e avvengano nell’ambito di un controllo non esclusivamente finalizzato al controllo dell’assicurazione.”

Ad eccezione di:

Veicoli militari soggetti alle condizioni di convenzioni internazionali.

 

 

ALERT


 

Verifica le schede di ALERT nella Banca dati dedicata.

 

 

QUESITI


 

QUESITO

Targa serie diplomatica (fondo di colore verde)

 

QUESITO

Véhicule en transit temporaire “ o TT (importazione temporanea)

 

 

ACCERTAMENTI ONLINE


 

Controllo del veicolo

https://siv.interieur.gouv.fr/map-usg-ui/do/accueil_certificat
VEDI COME FARE (scheda esplicativa)

 

 

INDIRIZZI UTILI


 

Ambasciate e Consolati

Indirizzi aggiornati delle Rappresentanze Diplomatiche/Consolari esteri in Italia ed Italiane all'estero.

ESTERI IN ITALIA

ITALIANI ALL'ESTERO

 

 

Contribuisci ad arricchire questa sezione - trasmetti ogni utile informazione o immagine sull'argomento

Segnala questa pagina ad un amico, diffondi la cultura del controllo documentale

 

 

 

Home Europa
Produced by W.V.D. - © All rigts reserved Raffaele CHIANCA - Ultimo aggiornamento 13.10.2016