Strana na srpskom jeziku

 

 SERBIA

 

La Repubblica di Serbia è uno Stato costituito di fatto il 2 giugno 2006 con l'indipendenza del Montenegro. In precedenza era denominato Srbija i Crna Gora. Lo Stato di Srbija i Crna Gora si era costituito nel 2003.

 


PATENTE DI GUIDA

Due schede

PERMESSO INTERNAZIONALE

Due scheda

CARTA DI CIRCOLAZIONE

Due scheda

VARI

Una scheda (passaporto)

CONSULTAZIONE LIBERA

Una scheda

 

 

EUROPA

Република Србија, Republika Srbija
Capitale Belgrado
Superficie 102.173 km²
Aderisce alla convenzione di Vienna 68
La patente non è convertibile
Codice ISO ( SRB )
Sigla automobilistica ( SRB )
Vedi notizie aggiuntive

 

I documenti apparentemente emessi da questa nazione sono presenti nel nostro archivio FALSI. Invitiamo a prestare particolare attenzione in caso di controllo.

 

 

ARCHIVIO NEWS


 

(04/2018) ATTENZIONE si rammenta che in data 08.04.2018 è scaduto l'accordo per la conversione delle patenti serbe così come previsto dall'accordo bilaterale tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Serbia in materia di conversione di patenti di guida datato 08 aprile 2013.

 

(07/2017) Rispetto alla scadenza della carta di circolazione, in precedenza fissata in 7 anni dalla data di immatricolazione, il governo attuale ci ripensa e con un comunicato del Ministro dell'Interno ci fa sapere che la scadenza della carta di circolazione è prorogata di due anni, quindi la scadenza è a 9 anni dall'immatricolazione, inoltre viene annunciata una modifica della norma che riveda l'intera questione.  Vedi pdf - Vedi Articolo

 

(06/2017) Si rammenta che le vecchie patenti di guida cartacee potevano essere utilizzate fino al 10 giugno 2017, quando hanno perso ogni valore, per questo la relativa scheda nella nostra banca dati è passata da protetta a “libera consultazione”. Vedi pdf  - Vedi Articolo

 

(02/2017) Continuano ad essere controllati veicoli con falsa carta di circolazione emessa da Srbija i Crna Gora con sigla "SCG". Bisogna sapere che le carte di circolazione in questione rilasciate in Serbia sono state utilizzate fino al 2006 e sono rimaste valide fino al 31.01.2012, per quelle rilasciate in Montenegro il loro utilizzo si è protratto fino al maggio 2008, e sono rimaste valide fino al maggio 2009. Dopo queste date tutti i veicoli muniti di tali documenti si devono considerare non immatricolati. Ricorda che attualmente tutti di documenti emessi da questo Stato (Srbija i Crna Gora), ossia con sigla SCG, sono documenti privi di valore, per questo sono accessibili e visibili liberamente nella nostra banca dati.

 

(10/2016) Così come previsto dalla legge serba "Samostalni članovi Zakona o izmenama i dopunama Zakona o ličnoj karti" ("Sl. glasnik RS", br. 36/2011) Član 11[s1] "la carta d’identità rilasciata prima dell’applicazione di questa legge (ossia quella cartacea) sarà valida fino a quando è scritto nella carta, o massimo fino al 31 dicembre 2016”.

 

(08/2015) Nella sezione Pubblicazioni Cosa fare come fare è stata inserita una scheda relativa al caso di conducente, che mostra una carta d’identità serba nella quale erano riportate generalità diverse da quelle invece presenti sulla patente di guida. Vedi Scheda

 

(06/2014) Già da tempo avevamo dato notizia che la patente di guida cartacea in uso dal 2007 ed emessa fino al gennaio 2011, avrebbe perso di valore dal 10 giugno 2014, e che entro questa data TUTTE le vecchie patenti cartacee dovevano obbligatoriamente essere sostituite dai nuovi modelli formato card.
Ora abbiamo avuto notizia che il Parlamento serbo nella sessione del 23 maggio 2014, ha modificato la norma portando il limite massimo per utilizzare il documento fino al 10 giugno 2017.

 

 

PATENTE DI GUIDA


 

Attualmente in questo Stato vengono utilizzati diversi modelli. Le patenti di guida, così come gli altri documenti rilasciati in questo Stato, hanno risentito dei vari cambiamenti intervenuti dal 1991 in poi. Mentre il territorio si definiva e lo Stato cambiava denominazione, così anche i documenti cambiavano e venivano aggiornati con le nuove denominazioni, stemmi e sigle.

 

Negli anni si sono susseguiti i seguenti modelli:

û

SRB1

dal 00.08.2006 al 00.01.2011

Vedi scheda consultazione libera

ü

SRB2

dal 00.01.2011

al

Vedi scheda in banca dati

 

 DOCUMENTO DOTATO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE
 NON CONVERTIBILE
 NECESSITA DI TRADUZIONE O PERMESSO INTERNAZIONALE DI GUIDA

 

ARTICOLO

Dalla Jugoslavia alla nuova Serbia.

I documenti identificativi e di guida. Un lungo cammino che si articola in oltre 20 anni di storia...

 

Patenti di guida apparentemente emesse da questa nazione sono presenti nel nostro archivio dei FALSI DI FANTASIA.

Vai alla relativa sezione.

 

Accordo bilaterale tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica di Serbia (scaduto)

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Direzione generale per la Motorizzazione

Circolare Prot. n. 4333 /23.18.01 Roma, 18 febbraio 2013

SERBIA. Conversione di patenti di guida.

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Direzione generale per la Motorizzazione

Circolare Prot. n. 29101 /23.18.01 Roma, 27 novembre 2013

indirizzi delle Rappresentanze diplomatiche della Repubblica di Serbia presenti in Italia. Accordo in materia di conversione di patenti di guida in vigore dal giorno 08 aprile 2013

 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti - Direzione generale per la Motorizzazione

Circolare Prot. n. 10060/23.18.01 Roma, 7 maggio 2014

Serbia. Conversione patenti di guida redatte su modelli cartacei.

 

Modelli precedenti:

 

Srbija i Crna Gora (Serbia e Montenegro) con sigla (SCG).

Dal 2003 al 2006.

 

Savezna Republika Jugoslavija (Repubblica Federale di Iugoslavia) con sigla (SRJ)

Dal 27 aprile del 1992 al 2003.

 

Repubblica federale socialista di Jugoslavia con sigla (YU)

Fino al 1992

 

Ci sono poi le situazioni particolari che riguardano:-

 

La Republika Srpska (RS) territorio a maggioranza serba proclamata il 07/04/1992 (entità confederata serba di Bosnia Erzegovina), la quale continua a mantenere patente iugoslava con sigla identificativa "YU" con intestazione SOCIJALISTICKA FEDERATIVNA REPUBLIKA JUGOSLAVIJA e con il numero di stampato che inizia con le lettere BH ( Bosna Hercegovina );-

 

Il Kosovo - vai alla relativa pagina START.

 

 

PERMESSO INTERNAZIONALE DI GUIDA


 

In questo Stato i permessi internazionali di guida sono rilasciati da " AMSS - AUTO MOTO SAVEZ SRBIJE " questa è l'unica organizzazione che può rilasciare tale documento, in Serbia.

 

Negli anni si sono susseguiti i seguenti modelli:

ü

SRB1

dal 00.00.0000

al 00.00.0000

Vedi scheda in banca dati

 

 DOCUMENTO DOTATO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE

 

Si tratta di un nuovo modello istituito nel 2006 all'atto della costituzione dello Stato della Repubblica di Serbia, il modello è praticamente identico al precedente ma con nuova intestazione "SRB - Republika Srbija.

 

In precedenza la stessa associazione denominata “A.M.S. SCG.” AUTO-MOTO SAVEZ SRBIJA I CRNA GORA" emetteva un documento dal 2003, all'atto della costituzione dello Stato di Srbija i Crna Gora, con intestazione: SRBIJA I CRNA GORA - SERBIE ET MONTENEGRO -  (SCG). I vecchi modelli rimangono validi fino alla loro scadenza.

 

Modello conforme alla convenzione del 1968, ha una validità di 3 anni.

 

 

CARTA DI CIRCOLAZIONE


 

Negli anni si sono susseguiti i seguenti modelli:

û

SRB1

dal 00.00.2006 al 00.01.2011

Vedi scheda in banca dati (dal 01.02.2012 non ha più valore)

ü

SRB2

dal 00.01.2011

al

Vedi scheda in banca dati

 

 DOCUMENTO DOTATO DI SISTEMI DI SICUREZZA ANTIFALSIFICAZIONE

 

 

Banca Dati Controllo Tecnico

Presente scheda relativa alla verifica del controllo tecnico dei veicoli con targa di questo Stato

 

COSA FARE - COME FARE - VEICOLO CON TARGA SERBA - RINNOVO DI IMMATRICOLAZIONE

In Serbia dopo la prima immatricolazione di un veicolo, denominata “Registracija vozila”, è necessario rinnovare la registrazione ogni anno con una operazione detta “Produženje registracije”, in italiano “rinnovo dell’immatricolazione”. In realtà si tratta proprio di questo, ossia del rinnovo dell’immatricolazione, che deve obbligatoriamente essere fatta, senza possibilità di deroghe, ogni anno. Di cosa si tratta e come si effettua il controllo. Vai alla relativa sezione ....

 

 

TARGA


 

Da gennaio 2011 vengono utilizzate delle targhe di stile europeo.

Sfondo bianco con caratteri neri, in metallo. 520.5x112.9 mm

Dal 01.02.2012 tutti i veicoli regolarmente immatricolati devono circolare con queste targhe.

Esiste la possibilità di ricevere una targa personalizzata.
   

Dal 01 ottobre 1998 vengono utilizzate queste targhe. Le vecchie sono rimaste in vigore fino al 01 ottobre 1999. In particolare è formata da caratteri neri su sfondo bianco, in metallo. Le prime due lettere indicano la provincia/distretto, segue la bandiera dello Stato, tre numeri trattino, due/tre numeri.

Le targhe in questione rimangono valide fino al 31.01.2012, dopo questa data il veicolo munito di queste targhe si deve considerare non immatricolato.

 

Pagina Web del AMS. Stralcio dalla legge sulla registrazione dei veicoli a motore e dei rimorchi, pubblicata nella Gazzetta Ufficiale. Gazette, no. 130/2007 e 17/2008.

 

 

COPERTURA ASSICURATIVA


 

A partire dal 01.01.2012 i veicoli immatricolati in Serbia sono compresi tra quelli per cui è prevista la cosiddetta “copertura automatica” e quindi non sono più oggetto di specifico controllo dell'assicurazione Rc auto e  potranno circolare anche senza la carta verde. Così come previsto dalla Direttiva 2005/14/CE e Direttiva 2009/103/CE): “Gli Stati membri possono tuttavia effettuare controlli non sistematici dell’assicurazione, a condizione che tali controlli non abbiano un carattere discriminatorio e avvengano nell’ambito di un controllo non esclusivamente finalizzato al controllo dell’assicurazione.”

Vedi Decisione del 22 novembre 2011

 

Banca Dati Assicurazioni

Presente scheda relativa a carta verde di questo Stato.

 

Ministero dell'Interno circolare 300/ A/601/12/124/9 del 25/01/2012

SERBIA Astensione dal controllo della carta verde

 

 

ALERT


 

Verifica le schede di ALERT nella Banca dati dedicata.

 

 

QUESITI


 

A seguito della circolare MI 7/4/2014 prot.300/A/2591/14/111/84/1 in cui si afferma che la guida senza permesso internazionale o traduzione italiana è legittima, se la patente è conforme all'allegato 6 della convenzione di Vienna, si chiede se questo vale per la patente formato card della Serbia e quali siano le caratteristiche di una patente rilasciata da uno stato extra UE che seppur non ha aderito alla convezione di Vienna, è comunque conforme all'allegato 6. (quesito del 31.03.2018)

Leggi la risposta ....

 

Il quesito riguarda la patente in formato card della Serbia. Per guidare in Italia con tale patente serve la traduzione o il permesso internazionale di guida? Rispetta quanto previsto dall'allegato 6 della Convenzione di Vienna alla luce della circ. MI 07/04/14 prot. 300/A/2591/14/111/84/1? (quesito del 14.03.2018)

Leggi la risposta ....

 

 

INDIRIZZI UTILI


 

Ambasciate e Consolati

Indirizzi aggiornati delle Rappresentanze Diplomatiche/Consolari esteri in Italia ed Italiane all'estero.

AMBASCIATE.NET

AUTO MOTO SAVEZ SRBIJE
Contatti

 

 

DIZIONARIO


 

ITALIANO

SERBO

Cortesemente scriva il Suo nome e cognome

Molim Vas da napišete svoje ime i prezime

Cortesemente scriva nel seguente ordine:

data di nascita, luogo di nascita e data odierna

Molim Vas da napišete po sledećem redu:

datum rođenja, mesto rođenja i današnji datum

Cortesemente mi mostri un documento:

- carta di circolazione

- patente di guida

- carta d’identità

- passaporto

Molim Vas da mi pokažete dokument:

- saobraćajnu dozvolu

- vozačku dozvolu

- ličnu kartu

- pasoš

Luogo, data, firma

Mesto, datum, potpis

 

 

Contribuisci ad arricchire questa sezione - trasmetti ogni utile informazione o immagine sull'argomento

Segnala questa pagina ad un amico, diffondi la cultura del controllo documentale

 

 

 

Home Europa
Produced by W.V.D. - © All rigts reserved Raffaele CHIANCA - Ultimo aggiornamento 26.08.2018